La Sfida di Lughnasad

Ultimamente non ho scritto una riga. Ogni volta che mi avvicinavo al foglio sentivo una sensazione di vuoto profondo, quasi angoscia, all'idea di mettere nero su bianco ciò che mi passava per la testa. Come se i pensieri volassero via e non si lasciassero imbrigliare dalle parole.  Nel periodo dell’anno dedicato ai raccolti e alle... Continue Reading →

Lughnasad e Mabon, i raccolti dell’anno

La civiltà ebbe inizio quando per la prima volta l’uomo scavò la terra e vi gettò un seme. Kahlil Gibran Vorrei condividere con te alcune riflessioni su queste due feste che mi hanno sempre affascinato. Premetto che quanto scritto rispecchia unicamente una mia visione, quindi non prenderlo per oro colato. Ma chissà, forse potrebbe aiutarti... Continue Reading →

L’eredità di Ostara

Ostara entra nella nostra vita con un carico di fuoco inaspettato. O forse così inaspettato non è. Ne sentiamo il profumo sin dall’inizio dell’anno, lo sentiamo scalpitare nel basso ventre, il fuoco, come un cavallo indomito davanti alla staccionata che lo separa dalla libertà. Ma quando arriva, non si è mai pronti. Lo senti pervaderti... Continue Reading →

Imbolc. L’ultimo viaggio del bruco

Nella Ruota dell'Anno ogni festa ha una specifica funzione. A Samhain, la pianta ormai morta lascia cadere i propri semi nel terreno. Molti marciranno, ma alcuni verranno accolti dalla soffice terra. Il seme radicato starà nascosto, protetto dal gelo invernale, lasciando che l’energia di Yule lo pervada e gli dia tutto ciò di cui ha... Continue Reading →

La speranza della luce

Yule 2018. Tredici persone sedute in un cerchio. Luci soffuse che accolgono e, nella penombra, fanno risplendere ciò che non ha un suono. Come l'affetto. Yule, festa della luce. Da domani la notte andrà assottigliandosi, come il sonno di un bambino prima dell’alba . Da domani verranno i giorni più freddi dell'anno. Per riavere la... Continue Reading →

Figlie della Notte

Quattro donne in un cerchio. Un solo uomo, a portare la sua presenza in un mondo non suo. Spero che fino a questa mattina abbiate trascorso dei momenti felici. Le parole si perdono nel fumo d'incenso. Perché oggi moriremo. Lavoriamo con l'assenza e la presenza ingombrante, mentre l'eredità di Samhain ci aiuta a lasciare andare.... Continue Reading →

Mabon, Tempo del Raccolto

Mabon, tempo del raccolto. Sta scendendo la notte. Ho riposto con cura i miei attrezzi, la mia zappa, l’aratro e la scopa. È tempo di attendere. Ho sistemato il mio raccolto nel granaio dell’Anima. Ha il colore dell’oro e della Terra. Mabon, tempo di bilanci. Guardo dietro alle mie spalle, brandelli di vita scorrono veloci.... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑