La speranza della luce

Yule 2018.

Tredici persone sedute in un cerchio. Luci soffuse che accolgono e, nella penombra, fanno risplendere ciò che non ha un suono.
Come l’affetto.

Yule, festa della luce.
Da domani la notte andrà assottigliandosi, come il sonno di un bambino prima dell’alba .
Da domani verranno i giorni più freddi dell’anno.

Per riavere la luce, per tornare in superficie dopo la discesa di Samhain, bisogna lottare contro il freddo, il gelo, la neve.
Il germoglio, nel suo letto di terra, è pura Potenza.
Dovrà affrontare molti No, prima di diventare Fiore.

Ma oggi si festeggia, perché la speranza rinasce.

Il mio Yule lo celebro a piedi nudi sul legno, tra candele e calore umano.
Guardando negli occhi i miei amici, con un sorriso che nasce dal Cuore, ringrazio per tanta fortuna.
Il vento ha soffiato forte negli ultimi mesi, mi ha messo alla prova, tentando di strapparmi qualsiasi fede ed equilibrio.

Eppure, eccomi qua.
A celebrare il Sole che rinasce.

Tra le ceneri di una morte passata, la Fenice è pronta a rinascere.

Se vuoi portare assieme a me un po’ di Magia nel mondo, condividi questo articolo.
Grazie di Cuore.

Leggi anche: Figlie della Notte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: